Shake Cerca libro
Home      Speciali      Dove siamo      Chi siamo      Librerie/rivenditori      Press      Contatti      English      Privacy      Newsletter   
Novità
Eventi
Approfondimenti
Autori
Prof. Bad Trip
Catalogo
Underground
Ebook
Fiction
Cyberpunkline
Black Prometheus
Ri/Cerca
Universale
Piratini
Corpiradicali
Riviste
I libri di Acoma
Tascabili
Torrent Dvd/Cd
Fuori collana
Vhs
Nnoir Sélavy

 

 

 
Scheda autore

Keeler Harry Stephen
Harry Stephen Keeler (1890-1967) è davvero uno dei più “strani” scrittori di tutti i tempi: autore di successo negli anni Trenta (culminato con la trasposizione in celluloide di un paio di suoi romanzi, in una delle quali il protagonista è un certo Bela Lugosi), artefice di un corpus torrenziale che supera i settanta titoli, Keeler è stato poi dimenticato a causa della sua stravaganza, per poi essere riscoperto in parallelo con il fiorire della controcultura degli anni Sessanta, della quale è diventato uno dei feticci grazie alla sua bizzarra miscela di grottesco, di filosofie occulte e orientali, di follia e coerenza sperimentale. Insomma, Keeler è il “grandioso genio folle della letteratura americana”. Keeler ha influenzato profondamente alcuni scrittori a noi più vicini nel tempo, tra cui Neil Gaiman, John Russell Fearn e Thomas Pynchon.

Bibliografia
Novità      Eventi      Approfondimenti      Autori      Prof. Bad Trip   
Home      Speciali      Dove siamo      Chi siamo      Librerie/rivenditori      Press      Contatti      English      Privacy      Newsletter