Shake Cerca libro
Home      Speciali      Dove siamo      Chi siamo      Librerie/rivenditori      Press      Contatti      English      Privacy      Newsletter   
Novità
Eventi
Approfondimenti
Autori
Prof. Bad Trip
Catalogo
Underground
Ebook
Fiction
Cyberpunkline
Black Prometheus
Ri/Cerca
Universale
Piratini
Corpiradicali
Riviste
I libri di Acoma
Tascabili
Torrent Dvd/Cd
Fuori collana
Vhs
Nnoir Sélavy

 

 

 
Scheda autore

Amiri Baraka (LeRoi Jones)
Amiri Baraka (LeRoi Jones), nato nel 1934 a Newark, New Jersey, nel 1961 si afferma come poeta con la pubblicazione di Preface to a Twenty Volume Suicide Note. In seguito fonda la casa editrice Totem Press, che svolge un'attività pionieristica nella pubblicazione di testi di Allen Ginsberg, Jack Kerouac e altri autori della Beat Generation. La sua attività culturale e creativa si è quindi incrociata con gli sviluppi politici dei movimenti afroamericani, attraverso un percorso che dal nazionalismo nero conduce al marxismo. Nel 1965, a seguito dell’assassinio di Malcolm X mise fine al primo matrimonio e si trasferì ad Harlem dove fondò il Black Arts repertory Theatre. Nel 1967 sposò la poetessa afroamericana Sylvia Robinson e nel 1968 divenne musulmano e prese il nome Amiri Baraka. Poeta, scrittore, saggista e animatore culturale, fra le sue opere si possono ricordare: Black Music (1967), Four Black Revolutionary Plays (1969), Autobiography of LeRoi Jones. Di recente ha collaborato anche con il gruppo rap The Roots.

I suoi lavori, come il famosissimo studio del 1963 sulla musica afro-americana, Blues People (Il popolo del blues) e il dramma Dutchman and the Slave (1963), hanno costituito “il corollario culturale del nazionalismo nero” e dell’ambiente rivoluzionario americano.

Bibliografia
Novità      Eventi      Approfondimenti      Autori      Prof. Bad Trip   
Home      Speciali      Dove siamo      Chi siamo      Librerie/rivenditori      Press      Contatti      English      Privacy      Newsletter