Shake Cerca libro
Home      Speciali      Dove siamo      Chi siamo      Librerie/rivenditori      Press      Contatti      English      Privacy      Newsletter   
Novità
Eventi
Approfondimenti
Autori
Prof. Bad Trip
Catalogo
Underground
Ebook
Fiction
Cyberpunkline
Black Prometheus
Ri/Cerca
Universale
Piratini
Corpiradicali
Riviste
I libri di Acoma
Tascabili
Torrent Dvd/Cd
Fuori collana
Vhs
Nnoir Sélavy

 

 

 
Scheda autore

Portelli Alessandro
Alessandro Portelli è nato a Roma nel 1942, insegna letteratura americana alla Facoltà di Scienze Umanistiche dell’Università la Sapienza. Ha studiato, insegnato e diffuso la cultura dell’America a cui vuole bene – quella di Woody Guthrie, Pete Seeger, Bob Dylan, Bruce Springsteen, di Malcolm X; Martin Luther King, Cindy Sheehan; Mark Twain, Don DeLillo, Spike Lee, Woody Allen. Ha raccolto le canzoni popolari e politiche e la memoria storica orale di Roma e del Lazio, collaborando con il Canzoniere del Lazio, Giovanna Marini, Sara Modigliani, Piero Brega, Ascanio Celestini. Ha conosciuto i partigiani e le partigiane di Roma e i familiari degli uccisi delle Fosse Ardeatine, e dai loro racconti ho messo insieme la loro storia. Ha ascoltato i racconti delle borgate e dei quartieri popolari, dalle occupazioni delle case degli anni ’70 alla storia orale di Centocelle. Ho cercato di non limitarmi a studiare e a scrivere, ma anche di organizzare cultura: mettere in piedi strutture (dal Circolo Bosio alla Casa della Memoria); fondare e far vivere riviste; condividere con gli altri, attraverso dischi e libri, quello che ho imparato; coinvolgere persone più giovani e aprirgli spazi; organizzare eventi, concerti, incontri.

È uno degli autori del volume Wobbly! L'industrial workers of the world e il suo tempo.

Fa parte della redazione di “Ácoma” ed è presidente del Circolo Gianni Bosio per la conoscenza critica e la presenza alternativa delle culture popolari.

E' autore, tra l'altro, di:
America profonda. Due secoli di storia raccontati da Harlan County, Kentucky (Donzelli, 2011).
Canoni americani (Donzelli, 2004).
L'ordine è già stato eseguito. Roma, le Fosse Ardeatine, la memoria, Roma 1999 (Premio Viareggio, 1999; traduzione in corso di pubblicazione).
La formazione di una cultura nazionale. La letteratura negli Stati Uniti dall'indipendenza all'età di Jackson. Roma 2000.
The Battle of Valle Giulia: Oral History and the Act of Dialogue. Madison, Wisc. 1997.
La linea di colore. Saggi sulla cultura afroamericana, Roma 1994 • Il testo e la voce. Oralità, letteratura e democrazia in America, Roma 1992 ((Trad., The Text and the Voice. Writing, Speaking and Democracy in American Literature, New York 1994).
The Death of Luigi Trastulli and Other Stories, Form and Meaning in Oral History, Albany, N.Y. 1991
Taccuini americani, Roma 1991.
Biografia di una città. Storia e racconto: Terni 1831-1984, Torino, Einaudi 1985
Il re nascosto. Saggio su Washington Irvin, Roma, Bulzoni 1979
Bianchi e neri nella letteratura americana, Bari, De Donato 1976
La canzone popolare in America. La rivoluzione musicale di Woody Guthrie, Bari 1975, Roma 1990
Insieme con gruppi di studenti del Dipartimento ha curato:
Libri parlanti. Scritture afro-atlantiche, Torino 2000, sulle origini della letteratura afroamericana
L'aeroplano e le stelle. Storia orale di una realtà studentesca prima e dopo la Pantera, Roma 1995, sul movimento studentesco a Villa Mirafiori

Bibliografia
Novità      Eventi      Approfondimenti      Autori      Prof. Bad Trip   
Home      Speciali      Dove siamo      Chi siamo      Librerie/rivenditori      Press      Contatti      English      Privacy      Newsletter