Shake Cerca libro
Home      Speciali      Dove siamo      Chi siamo      Librerie/rivenditori      Press      Contatti      English      Privacy      Newsletter   
Novità
Eventi
Approfondimenti
Autori
Prof. Bad Trip
Catalogo
Underground
Ebook
Fiction
Cyberpunkline
Black Prometheus
Ri/Cerca
Universale
Piratini
Corpiradicali
Riviste
I libri di Acoma
Tascabili
Torrent Dvd/Cd
Fuori collana
Vhs
Nnoir Sélavy

 

 

 
Underground

"Quando bruciammo l’Inghilterra!"
Quando bruciammo l’Inghilterra!
Storia completa del punk inglese 1980-1984
ISBN 978-88-88865-91-1
pp. 480 + centinaia di foto
Prezzo: EURO 19,90
Prezzo offerta 16,90
- 15 %
     Aggiungi al carrello

PREFAZIONE

Era la fine del 1980. Avevo appena tredici anni e ascoltavo di tutto, da Adam and the Ants ai Killing Joke, dagli Stray Cats agli Shakin'Stevens, eppure quando mio cugino, Anthony “Mobs” Mobwray, mi fece sentire il singolo Decontrol dei Discharge, il mio modo di vedere la musica – e così la vita, l'universo e tutto quanto – cambiò. Mi sembrò che tutta l'angoscia adolescenziale, l'insolenza ribelle, la frustrazione repressa e l'energia che provavo, fossero racchiuse nell'incredibile ruggito che erompeva da quei sette pollici di vinile frusciante.

Il mio mondo si capovolse... o meglio, si raddrizzò, e improvvisamente un sacco di cose andarono a posto per la prima volta. In questo sta la potenza della musica, quando ascolto Decontrol mi viene ancora la pelle d'oca!

Non pretendo assolutamente di essere stato testimone della prima ondata di quel punk arrivato a demolire come una mareggiata la smorta e affumicata scena musicale del 1976 – controllate il mio certificato di nascita e fatevi i conti da soli –, ma quando la seconda ondata si sollevò minacciosa dalla strada e portò via l'ambita corona ai “posers” tirati a lustro, ero proprio lì in prima fila a sfregarmi le mani dalla gioia.

Alla tenera età di dieci anni ero davvero troppo giovane per apprezzare il furore e l'oscenità dei Sex Pistols, ma a distanza di quattro anni, dopo quei primi anni educativi, un tentacolo si allungò fuori dal sottosuolo, strisciò sovversivo fino alla finestra della mia stanza e mi batté sulle spalle.

Quando succede non importa dove sei, chi sei o che età hai... ciò che conta è che quando lo spirito del punk rock ti afferra, non ti lascia più.

 

INDICE

Prefazione

Avvertenze

Un paese adatto agli eroi

1. Il Sud Ovest

Vice Squad; Chaotic Dischord, 21; Sex Aids, 24; Disorder, 25; Chaos UK, 29; Court Martial, 35; Lunatic Fringe, 37; Undead, 41; Demob, 42; Screaming Dead, 47.

2. Le Midlands

GBH; Dead Wretched, 63; Drongos for Europe, 66; Cadaverous Clan, 69; Sensa Yuma, 70; Stench, 73; Varukers, 77; Samples, 82.

3. Il Nord ovest

Blitz; Attak, 96; Violators, 100; Mayhem, 105; Blitzkrieg, 109; Insane, 112; Fits, 118; One Way System, 125; Instant Agony, 130; Emergency, 135; Xtract, 138; Distortion, 140.

Il Nord est

Angelic Upstarts; Toy Dolls, 149; Red Alert, 155; Total Chaos, 160; Uproar, 163; Major Accident, 169; Abrasive Wheels, 174; Expelled, 180; Underdogs, 183; Ultra Violent, 184; Criminal Justice, 185; Mau Maus, 188.

5. Il Nord e le East Midlands

Discharge; Broken Bones, 205; Skeptix, 212; Anti Pasti, 215; Enemy, 221; Resistance 77, 226; Riot Squad, 231; Septic Psychos, 234.

6. L’Est e il Sud est

Destructors; English Dogs, 243; Anti Establishment, 250; UK Decay, 253; ABH, 260; Adicts, 262; Special Duties, 269; Newtown Neurotics, 275; Chron Gen, 279.

7. Londra

UK Subs; Wall, 296; Dark, 301; Action Pact, 305; Dead Man's Shadow, 311; Erazerhead, 315; Straps, 320; Gonads, 323; Cockney Rejects, 328; Business, 334; 4-Skins, 342; Ejected, 347.

8. Il Sud

Anti-Nowhere League; Peter and the Test Tube Babies, 362; Ad Nauseam, 373; Butcher, 375; Cult Maniax, 379.

9. Il Galles

Partisans; Picture Frame Seduction, 391; Soldier Dolls, 396; Foreign Legion, 399.

10. Irlanda del Nord

Defects; Outcasts, 412.

11. Scozia

Exploited; External Menace, 425; Threats, 430; Anti-Social, 433; Skroteez, 435; Barbed Wire, 438; Chaotic Youth, 439.

12. Le etichette

Riot City; No Future, 449; Clay, 452; Beat the System, 455; Captain Oi!, 456.

Appendice

Punk Lives; Holidays in the Sun, 461; Siti web, 463.

Discografia selezionata

(tradotto da Marzio "Mungo" Bertotti)

 

Penso ti piacerebbe anche
American Punk Hardcore Blush Steven American Punk Hardcore Una storia tribaleAnarcopunk Ian Glasper Anarcopunk Il punk politico ingleseAtti insensati di bellezza McKay George Atti insensati di bellezza Le culture di resistenza hippy, punk, rave, ecoazione diretta e altre TAZBass culture Bradley Lloyd Bass culture La musica dalla Giamaica: ska, rocksteady, roots reggae, dub e dancehallRibelli con stile Guarnaccia Matteo Ribelli con stile Un secolo di mode radicali
Novità      Eventi      Approfondimenti      Autori      Prof. Bad Trip   
Home      Speciali      Dove siamo      Chi siamo      Librerie/rivenditori      Press      Contatti      English      Privacy      Newsletter   
pornload.cc